SNE e Malattie Metaboliche Rare: a Matera un incontro sull’importanza della diagnosi precoce

Domani, 4 maggio, a Matera, presso l’Auditorium dell’Ospedale “Madonna delle Grazie” si terrà il convegno dal titolo “L’importanza della diagnosi precoce nelle malattie metaboliche rare”.

L’evento, a cui parteciperà la Past President di Uniamo FIMR Renza Barbon, sarà un’occasione di confronto con i rappresentanti istituzionali e metterà a fuoco i punti di attenzione su cui si dovranno concentrare le attività del Screening Neonatale Esteso, così come previsto dalla Regione Basilicata, in attuazione alla Legge n.167 del 2016, attraverso uno schema di convenzione tra l’A.O.R. San Carlo di Potenza e il Policlinico di Bari – Giovanni XXIII e dando il via, così, alle attività di SNE delle Malattie Metaboliche Rare.

La Federazione accoglie con entusiasmo questa importante iniziativa, organizzata a seguito di continui solleciti e alla luce dei due eventi Play to decide tenutisi lo scorso settembre a Potenza e Catanzaro e che hanno sottolineato la necessità di un’informazione accurata sullo SNE, di una diagnosi precoce e di una presa in carico adeguata: sfide che aprono nuovi spazi per la ricerca e l’assistenza.

Per saperne di più e per consultare il programma della giornata: https://bit.ly/2ZvzUcf

2019-04-24T14:53:38+00:00 Da Uniamo|