I vincitori del Premio Giornalistico O.Ma.R. sulle Malattie Rare

ECCO I VINCITORI DELLA SECONDA EDIZIONE DEL PREMIO GIORNALISTICO O.Ma.R. SULLE MALATTIE RARE

Premio Assoluto categoria Stampa:
Antonella Patete per l'articolo: "Pianeta acondroplasia Siamo bassi. E allora?" pubblicato su SuperAbile Magazine. L'articolo parla di acondroplasia spiegando che quelli che chiamiamo nani sono persone affette da una malattia che le rende più basse, ma per il resto identiche alle altre. L'articolo spiega anche come queste persone si sottopongano a dolorosi interventi chirurgici per poter guadagnare alcuni centimetri di altezza, utili per la vita quotidiana, dove tutto in Italia è a misura dei 'normali', ma in buona parte anche per una maggiore accettazione sociale.

2- Premio Assoluto categoria Video:
Lidia Scognamiglio per il servizio "Nuove cure per la protoporfiria eritropoietica" in onda su Tg2 Medicina 33: una malattia rara che impedisce di esporsi al sole e oggi curabile.

3 – Premio Speciale "Politiche sanitarie per le malattie rare" offerto da Shire
Andrea Gentile, Matteo Fenoglio, Francesco Barilli
per il Fumetto: "Il caso Stamina: la scelta di chi non può decidere (testi di Francesco Barilli e Andrea Gentile, disegni di Matteo Fenoglio) pubblicato su Wired Italia. Un fumetto che affronta il caso Stamina dal punto di vista del paziente, mostrando cosa succede quando le politiche latitano e le regole sono disattese.

4 – Premio Speciale "Le Malattie rare del polmone" offerto da InterMune
Ilaria Vacca per l'articolo "Ipertensione polmonare, un network per migliorare il trattamento di questa patologia rara e disabilitante" pubblicato su www.disabili.com. La giornalista premiata ha spiegato l'importanza di rivolgersi a centri specializzati in caso di malattie rare polmonari, partendo dalla notizia della creazione di un network per l'ipertensione polmonare.

5 – Premio Speciale "Tumori Rari" offerto da Celgene
Vera Michela Martinella per l'articolo: LA STORIA «Il mio tumore? Il bilancio è positivo» pubblicato su Corriere.it/Salute. Con l'articolo su 'Sportello Cancro' del Corriere della Sera, Martinella ha saputo dare un messaggio importante: un tumore raro non è una sentenza di morte. Oggi ci sono le armi per combatterlo, vincerlo e riprendere in mano la propria vita.

6 – Premio "Claudio Cavazza" offerto da Fondazione sigma-tau
Lorella Salce, capo ufficio stampa IFO-Regina Elena Roma per la campagna di comunicazione sui sarcomi - Mostra "Luna Maggi" - Roma. Una campagna a 360° su una tipologia di patologie rare complesse e molto aggressive.

7 – Menzione speciale per le Arti Visive offerta da Genzyme
all'Associazione Italiana Glicogenesi per la Mostra interattiva "FotografRare" a Milano

8 – Menzione speciale a Daniela Cipolloni per il servizio video Storia di Beatrice dedicato ad una bambina, unica al mondo, affetta da una malattia rara sconosciuta.

Per informazioni: www.premiomalattierare.it

 

UNIAMO - Federazione Italiana Malattie Rare onlus

Sede legale e amministrativa
Via Nomentana, 133
00162 Roma 
Tel. e fax (+39) 06 4404773
C.F. 92067090495 P.IVA 08844231004
Orari: dal Lunedì al Venerdì: dalle ore 9.30 alle ore 18.00

Centro studi e progettualità
San Marco, 1737
30124 Venezia (VE)
Tel./Fax: (+39) 041 2410886

FacebookTwitterYoutube